scala colore

Regole del forum
La sezione è moderata: ogni post aggiunto verrà da noi autorizzato manualmente per prevenire i sempre più frequenti episodi di spam e di lamentele senza senso.
Rispondi
spike
Vincita $0.50
Messaggi: 13
Iscritto il: 29 ago 2020, 22:02

ogni tanto (praticamente mai : Rolleyes : ) nella vita capita una scala colore....quando hai deciso di giocare pesante :D :D :D
Avatar utente
casino2k.com
Admin
Messaggi: 1699
Iscritto il: 12 ott 2008, 13:51
Località: Milano
Contatta:

Al Caribbean Poker?
spike
Vincita $0.50
Messaggi: 13
Iscritto il: 29 ago 2020, 22:02

Let Ride poker
Allegati
SCALA COLORE.png
SCALA COLORE.png (1.88 MiB) Visto 2739 volte
Avatar utente
LucaAdmin
Admin
Messaggi: 835
Iscritto il: 19 set 2009, 15:01
Località: Milano

Che colpo, 12k di vincita mica male! In che casinò?
spike
Vincita $0.50
Messaggi: 13
Iscritto il: 29 ago 2020, 22:02

Già, gran colpo, se solo, nei fatti, fosse stato possibile ritirare la vincita reale. E la cosa che mi rode di più è proprio che erano 12K euro di soldi effettivi.
Scrivo questo post per concludere la mia esperienza con i giochi on line e rendendo partecipi, se interessati, tutti coloro che si illudono che in questo settore si possa, anche nel breve/brevissimo termine, incassare vincite particolari.
Non parlo dei 1000 euro, quelli li pagano di fatto tutti i casinò on line. Parlo di vincite importanti, come le mie. Uso il plurale “le”, perché ne ho fatte, in varie piattaforme, diverse. E non ce ne è stata una che mi sia stato possibile incassare, probabilmente per ingordigia mia ma, sicuramente, anche per vincoli/ritardi e blocchi vari che vengono introdotti appositamente per far saltare il sistema nervoso ai giocatori ed indurli a rigiocare il gain, perdendolo o costringendoli a ritirare le vincite in tempi assolutamente impossibili da gestire.
La scala colore che ho postato l’ho vinta su 1bet. Sito non controllato da ADM. Quando c’è stato da incassare, ho scoperto retroscena che non mi hanno permesso di gestire l’incasso come avrei voluto. Ho scoperto in seguito che questa piattaforma non mette nemmeno a disposizione il tracciato delle giocate. In seguito a quella vincita ed alla mia lamentela sui tempi e frazionamenti biblici per l’incasso, non solo non ho più vinto nulla (che si possa vincere o perdere fa parte del gioco), ma ho perso la vincita constatando andamenti che definire assurdi è dire poco. Le slot hanno iniziato a “vibrare”, come se intervenissero interferenze esterne sul corso della giocata. Nello stesso istante, giocavo su altre piattaforme che non presentavano, invece, tali anomalie. Nei giochi di carte (come quello nel quale ho vinto), ho assistito a mani impossibili del banco, un susseguirsi di punteggi altissimi che risulterebbero impossibili anche secondo la statistica e le probabilità di estrazione delle carte. Dulcis in fundo, l’apoteosi l’ho constatata giocando live: dal momento in cui mi sono “seduto” al tavolo (poker a 3 carte), il croupier ha vinto una ventina di mani consecutive.
Che conclusioni devo trarre, oltre al fatto di aver rimesso tutta la vincita ?
E questo andamento, l’ho riscontrato anche sulle piattaforme che, in via del tutto illusoria, sarebbero controllate da ADM.
Non faccio nomi, ma su alcune di quelle più famose, sono arrivato a vincere:
a) 57K ad una slot
b) 26K a poker nelle varie versioni.
Oltre a numerose vincite di 6/7 K
NON MI E’ MAI STATO POSSIBILE INCASSARE.
Beati coloro, poveri illusi, che a questo punto continuano a credere che la distribuzione degli andamenti di una slot machine o delle carte dipenda dalla casualità o da un algoritmo. Dipende dalla volontà di chi sta seduto dall’altra parte del computer per controllare le vincite: questa è la realtà che ho constatato in 20 anni di esperienza on line.
Uno può anche centrare una scala reale. La botta di fortuna capita, ed a me è capitata varie volte. Ma è il modo con cui si perdono le vincite che lascia molto perplessi. Fenomeni per i quali, improvvisamente, le slot fanno giri a vuoto per decine e decine di mani, nei video poker, mani impossibili del banco (una scala reale al giocatore capita una volta nella vita, non può capitare 4/5 volte nel giro di 5 minuti a favore del banco). Nei giochi teoricamente live, di live c’è solo la ripresa televisiva. Nelle macchinette che mescolano le carte nessuno sa con che criterio vengono mescolate e se non vi sia, in realtà un sistema in grado di leggere le carte ed inserirle nel mazzo secondo l’utilità del banco. Questo sarebbe assolutamente possibile e molto facile da realizzare, soprattutto in quei giochi da tavolo nei quali la distribuzione delle carte è fissa per ogni giocatore e non dipende dall’aggiunta di ulteriori carte a scelta: per esempio, lo stesso poker a 3 carte: 3 fisse a me, 3 fisse al banco e vince il più alto. Chi può dimostrare che la macchinetta che mescola non inserisca le 3 carte migliori a favore del banco, conoscendo a priori l’ordine con il quale vengono distribuite ?
La mia esperienza con il gioco on line finisce qua.
Non ho mezzi, se non ciò che ho visto in molti anni di gioco e osservazione, per contestare l’andamento dei giochi on line. Ma nessuno, a questo punto, mi può convincere della correttezza dei giochi a distanza.
L’unico sistema di gioco trasparente è il gioco live nel quale un croupier mescola un mazzo davanti ai nostri occhi. Quello è l’unico modo per sostenere realmente la causalità nella distribuzione delle carte e non affidarsi ad algoritmi che nessuno è in grado di decifrare o macchinette che non garantiscono nulla se non la velocità nell’aspirare i soldi dei giocatori.
Tutto il resto è fuffa.
Grazie per lo spazio che mi è stato dedicato.
Un saluto a chi ha avuto la pazienza di leggermi.
Un disilluso del gioco on line.
Avatar utente
casino2k.com
Admin
Messaggi: 1699
Iscritto il: 12 ott 2008, 13:51
Località: Milano
Contatta:

Faccio due commenti distinti a due parti del tuo post.
spike ha scritto: 05 ott 2020, 22:29 ...
Parlo di vincite importanti, come le mie. Uso il plurale “le”, perché ne ho fatte, in varie piattaforme, diverse. E non ce ne è stata una che mi sia stato possibile incassare, probabilmente per ingordigia mia ma, sicuramente, anche per vincoli/ritardi e blocchi vari che vengono introdotti appositamente per far saltare il sistema nervoso ai giocatori ed indurli a rigiocare il gain, perdendolo o costringendoli a ritirare le vincite in tempi assolutamente impossibili da gestire.
...
Capita spesso che il casinò utilizzi pratiche eticamente scorrette per ritardare e rendere difficile il pagamento, nella speranza che il giocatore rigiochi tutte o parte delle vincite. Deplorevole, sta a noi avere la forza di non cadere in tranelli.
spike ha scritto: 05 ott 2020, 22:29 ...
Non faccio nomi, ma su alcune di quelle più famose, sono arrivato a vincere:
a) 57K ad una slot
b) 26K a poker nelle varie versioni.
Oltre a numerose vincite di 6/7 K
NON MI E’ MAI STATO POSSIBILE INCASSARE.
...
Se stai parlando di concessionari ADM, hai fatto un grossissimo errore a non approfondire la cosa: un buon legale, un perito e un bel po' di pazienza possono risolvere controversie con un concessionario che, se non rispetta le regole, rischia la revoca della concessione, un danno ben più grande di una vincita da 57k non pagata.

Dire che NON ti è stato MAI possibile incassare una vincita vanifica il lavoro di chi come noi cerca di portare i giocatori italiani in Italia, per motivi di sicurezza, tutela, ragioni fiscali (sì. è giusto che il giocatore italiano paghi le tasse in Italia) e per combattere il gioco illegale.
Rispondi