Le Iene - Monologo Brignano - GIOCA IL GIUSTO

Regole del forum
La sezione è moderata: ogni post aggiunto verrà da noi autorizzato manualmente per prevenire i sempre più frequenti episodi di spam e di lamentele senza senso.
Avatar utente
casino2k.com
Admin
Messaggi: 1857
Iscritto il: 12 ott 2008, 13:51
Località: Milano
Contatta:

Vi segnalo un bellissimo monologo di Enrico Brignano che vuole sensibilizzare al problema del gioco in Italia, dove è così facile, anche per un minore, trovare giochi d'azzardo di tutti i tipi, in qualunque locale, a qualunque ora del giorno.

Brignano mette anche in evidenza come gli slogan di AAMS - Gioca il Giusto su tutti - possano essere interpretati come una presa in giro se confrontati con le decine di giochi milionari proposti dai monopoli di stato.


VIDEO - Le Iene - BRIGNANO: Gioca il giusto
Avatar utente
Roger
Vincita $690.00
Messaggi: 901
Iscritto il: 15 gen 2010, 13:49

Grande Brignano, è uno dei miei comici preferiti.
COlgo l'occasione per sottolineare una possibile soluzione che ha detto appunto Brignano, tracciare con registrazioni i giocatori in modo da impedirgli di rovinarsi: (non l'ha poi detto luio ma lo dico io - IL GIOCO ONLINE! )
Avatar utente
Slot
Vincita $18.00
Messaggi: 279
Iscritto il: 27 apr 2011, 13:58
Località: Los Angeles
Contatta:

Grande casino2k.com e grande Brignano !!
Avatar utente
teoteo
Vincita $690.00
Messaggi: 908
Iscritto il: 24 nov 2009, 12:12

Roger ha scritto:Grande Brignano, è uno dei miei comici preferiti.
COlgo l'occasione per sottolineare una possibile soluzione che ha detto appunto Brignano, tracciare con registrazioni i giocatori in modo da impedirgli di rovinarsi: (non l'ha poi detto luio ma lo dico io - IL GIOCO ONLINE! )
Tracciare i giocatori nei bar sarebbe difficile ma, trovando un sistema per inserire l'autolimitazione anche dal vivo, salverebbe moltissime famiglie....
Avatar utente
Roger
Vincita $690.00
Messaggi: 901
Iscritto il: 15 gen 2010, 13:49

teoteo ha scritto:
Roger ha scritto:Grande Brignano, è uno dei miei comici preferiti.
COlgo l'occasione per sottolineare una possibile soluzione che ha detto appunto Brignano, tracciare con registrazioni i giocatori in modo da impedirgli di rovinarsi: (non l'ha poi detto luio ma lo dico io - IL GIOCO ONLINE! )
Tracciare i giocatori nei bar sarebbe difficile ma, trovando un sistema per inserire l'autolimitazione anche dal vivo, salverebbe moltissime famiglie....
eh si, ma è anche vero che vedo la cosa difficile, e poi ci sarebbero sempre migliaia di slot machine con cui si potrebbe registrare "senza essere loggati" ad esempio se si impone di fare una tessera gioco con i propri dati che uno riceve registrandosi!
Avatar utente
Slot
Vincita $18.00
Messaggi: 279
Iscritto il: 27 apr 2011, 13:58
Località: Los Angeles
Contatta:

Basterebbe la nuova tessera sanitaria.
Come per prendere le sigarette !
Semplice no ?
:D : Thumbup :
Avatar utente
Roger
Vincita $690.00
Messaggi: 901
Iscritto il: 15 gen 2010, 13:49

Slot ha scritto:Basterebbe la nuova tessera sanitaria.
Come per prendere le sigarette !
Semplice no ?
:D : Thumbup :
: Cool :
Avatar utente
teoteo
Vincita $690.00
Messaggi: 908
Iscritto il: 24 nov 2009, 12:12

Slot ha scritto:Basterebbe la nuova tessera sanitaria.
Come per prendere le sigarette !
Semplice no ?
:D : Thumbup :
Eh si, nel 2012 si potrebbe anche fare un sistema del genere.

I costi dell'implementazione ovviamente li pagano i concessionari (che già sono in debito con lo stato di non so quanti milioni/miliardi di euro).

Ora che ci penso, è un sistema tipo alle slot del casinò di campione: ogni macchinetta è attrezzata con un lettore di smart card che riconosce il codice fiscale della persona e nelle macchinette dei bar può servire a molte cose:

1- riconoscimento età del giocatore per prevenire il gioco minorile
2- conteggio ore e soldi spesi/vinti per prevenire il gioco patologico (e il riciclaggio di denaro / evasione fiscale)
Avatar utente
Slot
Vincita $18.00
Messaggi: 279
Iscritto il: 27 apr 2011, 13:58
Località: Los Angeles
Contatta:

Potere e volere !!

Ma mi sa che non " volere " !!!
Troppi interessi , un giro di miliardi enorme !!!

Un saluto.
Avatar utente
Roger
Vincita $690.00
Messaggi: 901
Iscritto il: 15 gen 2010, 13:49

Slot ha scritto:Potere e volere !!

Ma mi sa che non " volere " !!!
Troppi interessi , un giro di miliardi enorme !!!
Eh si, l'Italia mi sembra che sta fallendo di giorno in giorno e pur di raccattare soldi aziende e stato farebbero giocare anche i bambini di 7 anni con la mancia dei genitori, CHE SCHIFO!
Antonella
Vincita $0.20
Messaggi: 6
Iscritto il: 19 apr 2012, 21:48

I giochi rimpolpano le casse dello stato con delle cifre spaventose per cui io credo che non ci sia nemmeno la reale volontà di porre un freno a tutte le problematiche sociali che il gioco produce perché la loro priorità è quella di incassare denaro.

Sono poi ovviamente tenuti per un discorso etico a fare del falso moralismo con slogan ridicoli del tipo “Gioca il giusto” quando in realtà ti propinano e si inventano qualsiasi cosa pur di incentivarti a giocare anche se metti piede in un bar solo per berti un caffè, credo che con le estrazioni del bingo ogni 10/15 minuti (la tempistica penso sia questa) si siano superati.
Chissà come mai per combattere l’evasione fiscale invece sono pieni di iniziative.
Se incasso 2.000 Euro cash vedi come mi rintracciano :D

per concludere sono dei buffoni :)
Avatar utente
Slot
Vincita $18.00
Messaggi: 279
Iscritto il: 27 apr 2011, 13:58
Località: Los Angeles
Contatta:

E' un discorso di Domanda e Offerta.

Le persone giocano

lo stato aumenta i metodi e i luoghi per giocare.

Non si gioca più ?
Si ridurranno i metodi e il luoghi per giocare.

Purtroppo, è statisticamente accertato che in tempo di crisi, aumentano i giocatori e il numero delle giocate pro capite,nell'illusione del colpo grosso per risolvere i problemi economici, legati alla crisi.
Avatar utente
Roger
Vincita $690.00
Messaggi: 901
Iscritto il: 15 gen 2010, 13:49

È ormai sempre e solo questione di soldi in ogni cosa, lo stato non ha più morale ma solo bisogno di trovare soldi! Il gioco d'azzardo è solo uno dei settori.
Dobbiamo però dire che se non fosse legale ci sarebbe cmq gente che giocherebbe belle sale illegali e truffatrici!
Come dice slot, è questione di domanda che per il gioco d'azzardo è alta
Antonella
Vincita $0.20
Messaggi: 6
Iscritto il: 19 apr 2012, 21:48

Certamente pero’ insomma slogan del tipo “Gioca il giusto o gioca con moderazione ” a me disturbano un pochino ed infatti il servizio di Brignano voleva mettere in evidenza la contraddizione, al limite della presa in giro, fatta da di chi partorisce questi slogan e poi se potesse ti metterebbe nelle condizioni di giocare anche mentre dormi.
Di ad un alcolizzato “bevi il giusto o con moderazione” e poi gli fagli trovare casse di vino e super alcolici ovunque

Il gioco è una dipendenza chiunque ne è consapevole e lo stato fa il suo business “giocando” sulla dipendenza delle persone, la domanda aumenta perché aumenta la dipendenza e loro lo sanno benissimo
E’ un business ? ok fatti il tuo business pero’ evita quantomeno questi slogan penosi e ipocriti e limitati a contare i soldi che incassi faresti piu’ bella figura
Avatar utente
Slot
Vincita $18.00
Messaggi: 279
Iscritto il: 27 apr 2011, 13:58
Località: Los Angeles
Contatta:

Antonella ha scritto:Certamente pero’ insomma slogan del tipo “Gioca il giusto o gioca con moderazione ” a me disturbano un pochino ed infatti il servizio di Brignano voleva mettere in evidenza la contraddizione, al limite della presa in giro, fatta da di chi partorisce questi slogan e poi se potesse ti metterebbe nelle condizioni di giocare anche mentre dormi.
Di ad un alcolizzato “bevi il giusto o con moderazione” e poi gli fagli trovare casse di vino e super alcolici ovunque

Il gioco è una dipendenza chiunque ne è consapevole e lo stato fa il suo business “giocando” sulla dipendenza delle persone, la domanda aumenta perché aumenta la dipendenza e loro lo sanno benissimo
E’ un business ? ok fatti il tuo business pero’ evita quantomeno questi slogan penosi e ipocriti e limitati a contare i soldi che incassi faresti piu’ bella figura
Antonella, caso mai è l'offerta che aumenta perchè aumenta la domanda.
Spero tu non abbia avuto problemi con il gioco.
Per questo esistono associazioni che si occupano di "guarire " i giocatori che cadono nella rete del gioco d'azzardo, ed esistono tanti forum come questo, che mettono a disposizione spazi per dare suggerimenti e consigli per evitare di cadere nella rete.

C'è anche da dire che nessuno ci mette la pistola alla tempia, nessuno ci obbliga a giocare, bisogna sempre essere attenti a tutti gli slogan che ci propinano dalla mattina alla sera.

Anche nei supermercati la merce è esposta sugli scaffali, ma nessuno ci obbliga a comprarla o rubarla( nelle peggiori delle ipotesi).
Siamo tutti grandi e vaccinati e consapevoli che se si entra in una sala giochi o su un sito on line, è un rischio, e l'erario lo sa benissimo.

Gioca con moderazione, bevi responsabilmente, il fumo uccide, attenzione pavimento bagnato, curva pericolosa, strada sdrucciolevole, sono tutti avvisi che sono obbligati a mettere .

Il mio consiglio rimane sempre lo stesso, se possibile evitare di giocare ,almeno al di sopra delle proprie possibilità e mantenere uno stile di vita sobrio.

Tanto lo sappiamo benissimo che alla fine il banco vince sempre.

Un saluto.
Antonella
Vincita $0.20
Messaggi: 6
Iscritto il: 19 apr 2012, 21:48

Nessun problema al gioco fortunatamente :)


"bevi responsabilmente (questa non l’ho mai sentita), il fumo uccide, attenzione pavimento bagnato, curva pericolosa, strada sdrucciolevole" non hanno nulla a che fare con slogan del tipo

“ti piace vincere facile ?” ma “gioca il giusto” questa è una campagna assolutamente INGANNEVOLE

Molte città italiane hanno fatto richiesta allo stato per poter aprire dei casino’, una delle motivazioni che stavano alla base del diniego era che lo stato in questo modo avrebbe incentivato il gioco d’azzardo con tutte le conseguenze che cio’ ne avrebbe comportato, in realtà loro sanno benissimo che con altre forme di gioco (lotterie, gratta e vinci, slot e quant’ altro ) vanno a recuperare anche persone appartenenti ad una fascia di strati sociali e anche generazionali che probabilmente al gioco mai avrebbero avuto accesso.

Lo stato a mio parere è il PRIMO responsabile di questa seria e grave piaga sociale derivante dal gioco

ciao
Avatar utente
Roger
Vincita $690.00
Messaggi: 901
Iscritto il: 15 gen 2010, 13:49

Antonella ha scritto: E’ un business ? ok fatti il tuo business pero’ evita quantomeno questi slogan penosi e ipocriti e limitati a contare i soldi che incassi faresti piu’ bella figura
Eh si hai perfettamente ragione, come ha ragione Brignano nel suo monologo!
Avatar utente
Roger
Vincita $690.00
Messaggi: 901
Iscritto il: 15 gen 2010, 13:49

Antonella ha scritto: Lo stato a mio parere è il PRIMO responsabile di questa seria e grave piaga sociale derivante dal gioco
Anche qui ti do ragione, ma purtroppo visto cosa sta succedendo nel mondo e soprattutto italia credo che nessuno si fidi più delle istituzioni, almeno io non mi fido più in nessuna istituzione e ogni centesimo di tasse che pago mi scende la lacrimuccia perchè sono consapevole che sono soldi buttati nel cesso (almeno la maggiorparte)
Avatar utente
teoteo
Vincita $690.00
Messaggi: 908
Iscritto il: 24 nov 2009, 12:12

Antonella ha scritto:"bevi responsabilmente (questa non l’ho mai sentita), il fumo uccide, attenzione pavimento bagnato, curva pericolosa, strada sdrucciolevole" non hanno nulla a che fare con slogan del tipo

“ti piace vincere facile ?” ma “gioca il giusto” questa è una campagna assolutamente INGANNEVOLE
Sono assolutamente d'accordo, come son d'accordo con Slot che se non ci fosse domanda, non ci sarebbe l'offerta.
Avatar utente
Slot
Vincita $18.00
Messaggi: 279
Iscritto il: 27 apr 2011, 13:58
Località: Los Angeles
Contatta:

Tutte le pubblicità sono ingannevoli, servono a lanciare un prodotto, e più è efficace e martellante la pubblicità
più ha successo il prodotto (naturalmente deve avere dei pregi se no è finita ).

Per quanto riguarda il resto, Antonella, bevi " Moderatamente "
guida con prudenza, e gioca responsabilmente , ecc,ecc,ecc

sta sempre all'essere umano decidere.

Domanda = offerta

lo stato ha visto che molti italiani , si affidano alla dea bendata, ed allora non ha fatto altro che moltiplicare i punti di gioco, le modalità, la frequenza, addirittura sotto casa o senza muoversi, sul pc o sul cellulare.

Purtroppo è cosi, finchè ci saranno giocatori .

Se non si giocasse per un giorno , un solo giorno, nessun tipo di gioco, sono convinto che se qualcosa succede.

Un saluto.
Rispondi