Ipotesi(verità) su Casinò e Bingo

Regole del forum
La sezione è moderata: ogni post aggiunto verrà da noi autorizzato manualmente per prevenire i sempre più frequenti episodi di spam e di lamentele senza senso.
Rispondi
daimudav
Vincita $0.10
Messaggi: 4
Iscritto il: 28 apr 2012, 13:31

A.S : Mi scuso anticipatamente se trovare errori di scrittura....se me li fate notare li correggerò. : RedFace :

Salve, oggi ho deciso di creare questo topic allo scopo di dare la possibilità di capire come funziona, secondo il mio parere, i Casinò e il Bingo. Avevo deciso di creare un sito internet a parte, probabilmente lo avrebbero oscurato in poco tempo, invece spero che in questo luogo, il mio topic possa durare fino a quando verrà indicizzato e letto da più persone possibili.

[Chiamerò volutamente Bingo, tutto quello che riguarda questo tipo di gioco, includo lotto, superenalotto e simili]

Sicuramente, chi ha mai giocato una volta in vita sua a qualsiasi gioco, anche da bambino, si è chiesto, ma ci sarà la truffa?

A tal proposito, vi siete mai chiesti cosa potrebbe succedere se giocando al casinò e al bingo, in una giornata, all'improvviso nessuno perderebbe? In tal caso, è facile immaginare che quell'azienda andrebbe in bancarotta all'istante.

Adesso, se vi dico se nei casinò e nei bingo esiste la truffa voi cosa mi rispondereste?

Nel frattempo che voi ci pensate, io ho sviluppato una mia teoria, non ho idea se già esiste, comunque vi assicuro che non ho letto niente di simile a quanto sto per scrivere.

************************************************************************************************************************
La teoria del cerchio economico

Premessa: Semplifico la mia teoria restringendo il campo solo per le aziende che trattano casinò e bingo.

Poche righe fa, siamo rimasti alla domanda di come fanno i casinò e i bingo a garantirsi un futuro nel tempo, affidandosi a quello che guadagnano dai giochi che propongono che dovrebbero basarsi sulla semplice fortuna.

La mia teoria è semplice, questo tipo di aziende si affida a un capitale unico che deve restare costante nel tempo.

Questo significa che in teoria, il casinò non può permettersi di far vincere tutti, ma questo insospettirebbe la gente, quindi diventa impossibile far perdere tutti. Ecco che entrano in gioco sistemi particolari progettati e programmati seguendo determinate variabili appartenente a delle categorie, in questo caso persone: il conto base, la data di registrazione, quanto sono disposti a spendere pur di vincere.

Questa mia teoria riesce a svelare il mistero dei giocatori che riescono a vincere più volte nello stesso giorno, mentre altri restano a bocca asciutta anche per settimane, fino a quando all'improvviso ricevono una vincità, quindi, è facile capire che un utente appena registrato che deposita soltanto 10 Euro, ha 0,1 % di probabilità di portarsi a casa una somma considerevole, mentre una persona che ha già versato una quota tipo di 1'000 Euro, ha il 90% di portarsi a casa una discreta somma di denaro.

Esiste una differenza fra questi due individui? No, perchè in tutti i casi, tutti e due riusciranno a perdere sicuramente più di quello che riusciranno a vincere.

Alla fine mi chiederete, dove sta "La teoria del cerchio economico" ? Semplice, quando una persona vince, c'e' sicuramente un'altra persona che perde e questa situazione si ripete a cerchio e resta costante nel tempo, permettendo ai casinò e ai bingo di proliferarsi nel tempo e di non andare mai in banca rotta. Inoltre, grazie ad Internet questa situazione peggiorerà avanti nel tempo, perchè riguarderà miliardi di persone che non si conosceranno realmente e quindi nessuno potrà formulare una vera statistica....a parte chi lavora dietro le quinte e deve progettare sistemi capaci di fregare la mente umana più del portafogli.

Per questo vi dico, siete davvero disposti a credere che il gioco d'azzardo legale è veramente tutelato e non ci sono truffe in mezzo?

Inoltre, siete davvero convinti di riuscire a divertirvi spendendo un sacco di soldi e tempo per qualcosa come la fortuna?

Se siete riusciti a leggere fino a cui, ricordatevi che VOI state costruendo la "fortuna" degli altri "donando" spontaneamente i vostri soldi e alla fine quello che vi resta e credere che la fortuna esista veramente e che un giorno tutti i soldi che avete perso torneranno magicamente nelle vostre tasche oppure che, grazie al JackPot del Bingo riuscirete a farvi la favolosa vacanza che avete sempre sognato....che potevate già fare prima di buttare 1'000 Euro al Bingo.

Per il momento ho finito, ma ho intenzione di rispondere a qualsiasi vostra replica fino a quando non riuscirò a trovare nessuna risposta da offrirvi.
Avatar utente
Slot
Vincita $18.00
Messaggi: 279
Iscritto il: 27 apr 2011, 13:58
Località: Los Angeles
Contatta:

Ciao Daimudav, bel post.
non ho capito solo una cosa, ti riferisci al gioco on line o a quello reale ?

Sicuramente qualcosa sotto c'è di sicuro, altrimenti non si spiega come mai in una sala bingo, a fronte di una vendita di centinaia e centinaia di cartelle, solo una o due persone riescono a fare bingo.

Un saluto.
Avatar utente
biemme
Vincita $18.00
Messaggi: 232
Iscritto il: 03 nov 2011, 15:17

Senza dubbio nella stanza dei bottoni ci sono cose inimmaginabili, a livello software ormai la realtà supera la fantasia e quindi anche un possibile controllo diventa impossibile, del resto che cosa si dovrebbe controllare? il random? il payout? e con quali regole? e chi è il controllore? lo stato? ossia colui che è cointeressato a incassare la sua fetta di torta... nessuno regala niente, figuriamoci un casinò spalleggiato dallo stato.
Certo i software non sono perfetti, ci sarà sempre un difetto sfruttabile dal giocatore smaliziato, ma per uno che ci riesce mille hanno perso. Uno su mille ce la fa. Tutti vogliono viaggiare in prima. E' tutta una grande illusione.
daimudav
Vincita $0.10
Messaggi: 4
Iscritto il: 28 apr 2012, 13:31

Slot ha scritto:Ciao Daimudav, bel post.
non ho capito solo una cosa, ti riferisci al gioco on line o a quello reale ?
Grazie.

Al giorno d'oggi, mi riferisco principalmente a tutti quei giochi che funzionano con estrazioni generate e gestite da software, per questo non ho escluso anche il lotto e il superenalotto. In quest'ultimi si potrebbero manovrare le vincite a zona, non so se avete capito cosa voglio dire.
Slot ha scritto:Sicuramente qualcosa sotto c'è di sicuro, altrimenti non si spiega come mai in una sala bingo, a fronte di una vendita di centinaia e centinaia di cartelle, solo una o due persone riescono a fare bingo.

Un saluto.
E' semplice, se segui la mia teoria, significa che quelle persone sono la principale fonte di entrate monetarie per il bingo, quindi l'azienda non può permettersi di perdere tali individui e deve per forza farli vincere e facile pensare che questi individui che buttano un sacco di soldi al bingo sono quelli che ormai appartengono anima e corpo al gioco d'azzardo e hanno perso ogni forma di divertimento verso questi tipi di gioco, non possono rinunciare a vincere e non possono fermarsi anche se perdono il triplo di quello che guadagnano lavorando....poi ovviamente esiste anche un'altra teoria per il quale potrebbe benissimo essere gente ingaggiata dalla stessa azienda per "ritirare" in modo pulito i soldi e farli ritornare nelle proprie tasche....ma proprio questo è difficile provarlo a meno che, qualcuno si penta di quello che sta facendo. : police :
Avatar utente
biemme
Vincita $18.00
Messaggi: 232
Iscritto il: 03 nov 2011, 15:17

daimudav ha scritto:poi ovviamente esiste anche un'altra teoria per il quale potrebbe benissimo essere gente ingaggiata dalla stessa azienda per "ritirare" in modo pulito i soldi e farli ritornare nelle proprie tasche
Questa teoria la pensavo anche io, certi tavoli sono SEMPRE occupati nelle sale bingo, e sono proprio quelli che vincono spesso, certo non dico che tutte le estrazioni siano truccate ma una percentuale potrebbe esserlo, specie quando ci sono i bingo oro etc..
Don J
Vincita $0.05
Messaggi: 2
Iscritto il: 07 mag 2012, 09:43

Io ho provato un paio di volte il bingo più che altro per curiosità, non sono un grande appassionato di giochi d'azzardo che non comprendano almeno un po' di abilità, come il poker. Del resto però penso che il gioco d'azzardo è tale perchè coinvolge la fortuna e quindi ogni tanto si può lasciarsi andare al brivido. Una cosa che mi frena dal giocare regolarmente (al bingo come alla roulette, per dire) è però il fatto che penso qualcosa di simile a quello che dice Daimudav, anche se non ho mai formulato una teoria a riguardo. Sicuramente i casinò vengono costruiti per fare soldi e non per distribuirli, perciò sono giochi realizzati in modo tale che se uno vince, cento perdono. Non so se si possa parlare di vera e propria truffa, credo semplicemente che le probabilità matematiche siano molto basse e non esiste un sistema infallibile, anche se molti sostengono il contrario.
Ultima modifica di casino2k.com il 07 mag 2012, 11:15, modificato 1 volta in totale.
daimudav
Vincita $0.10
Messaggi: 4
Iscritto il: 28 apr 2012, 13:31

Don J ha scritto:Non so se si possa parlare di vera e propria truffa, credo semplicemente che le probabilità matematiche siano molto basse e non esiste un sistema infallibile, anche se molti sostengono il contrario.
Sei veramente sicuro che si parli di probabilità matematiche? Quindi, secondo te il giocatore AAAA che vince almeno 10 volte al giorno e anche di più, dipende da questa probabilità? Per la stesso calcolo il giocatore BBBB dovrebbe vincere lo stesso numero di volte, ma quest'ultimo deposita meno soldi, quindi le sue probabilità di vincita sono nulle.

In compenso, so che questo tipo di persone che hanno questa "gran fortuna" non giocano per divertimento, ma solo ed esclusivamente per vincere impossessandosi del massimo di cartelle disponibili a partita, attenzione non ho detto "la maggior parte" ho detto proprio "il massimo". Di conseguenza, succede che i soldi che vincono li perdono dopo poche giocate e poi vincono di nuovo e poi ovviamente essendo "Categoria protetta" da parte dei casinò, la loro probabilità di vincere magicamente è sempre a buon livello come ho già detto.
Avatar utente
Roger
Vincita $690.00
Messaggi: 901
Iscritto il: 15 gen 2010, 13:49

Post interessante, me lo ero perso!

Alcune considerazioni:
I casinò di qualsiasi tipo da sempre non sono "società non profit" ma profit, per cui se ci sono 100 persone che giocano, la somma di quello vinto dal casino è superiore di quello vinto dai giocatori, sempre, ogni giorno.

Non ho mai vinto in vita mia al bingo nè online nè dal vivo (neanche quando eravamo in 5 persone in sala), ed è un gioco dove circa il 60% del raccolto è in montepremi (la % giusta non la so), per cui chi fa giocare al bingo guadagna sempre, per cui non vedo perchè ci debbano essere delle truffe.

Nei vari giochi il casinò è il banco e ha maggiori probabilità di vincere (vedi roulette) dettate dalle regole dei giochi. Quando non è così (tipo il bingo) c'è un sistema che fa guadagnare matematicamente il casino.

La gestione del giocatore da chi sta dietro le quinte esiste, lo sappiamo tutti e ce ne accorgiamo, basta giocare in 1 solo casinò.

Sul discorso che il giocatore quando si iscrive, versa e gioca ha un profilo che dipende da molti parametri (a che ora si è iscritto, quanto ha depositato, quanto ha giocato, cosa ha giocato etc) e in base al profilo il casinò si comporta in un certo modo, non lo so, la vedo difficile, ma cavolo farebbe su migliaia di giocatori? E sulla base di quali profili? Non saprei davvero.

A me è capitato di iscrivermi in casino e vincere subito (alcuni penserebbero alla strategia dell'abbindolamento, ti faccio vincere subito e poi ti spenno per smepre), ma mi è capitato di iscrivermi ad altri casinò e perdere tutto subito, o fare su e giù per ore e poi vincere, o fare su e giu e poi perdere, insomma mi è capitato di tutto e sinceramente non riuscirei a standardizzare il comportamento del casino online nei miei confronti.

Concludo esrpimendo il mio pensiero:
la truffa più grande è sulla tutela della privacy, e negli aams è rispettata.
Tutto il resto secondo me ha poco senso perchè il casino vince sempre, volente o nolente, e non vedo perchè rischiare in truffe per sputtanare tutto il loro business. Chi ha fatto truffe grosse è stato preso ed è nella M _ _ _ A, se qualcuno truffa prima o poi viene beccato.
daimudav
Vincita $0.10
Messaggi: 4
Iscritto il: 28 apr 2012, 13:31

Roger ha scritto:Post interessante, me lo ero perso!

Alcune considerazioni:
I casinò di qualsiasi tipo da sempre non sono "società non profit" ma profit, per cui se ci sono 100 persone che giocano, la somma di quello vinto dal casino è superiore di quello vinto dai giocatori, sempre, ogni giorno.

Non ho mai vinto in vita mia al bingo nè online nè dal vivo (neanche quando eravamo in 5 persone in sala), ed è un gioco dove circa il 60% del raccolto è in montepremi (la % giusta non la so), per cui chi fa giocare al bingo guadagna sempre, per cui non vedo perchè ci debbano essere delle truffe.

Nei vari giochi il casinò è il banco e ha maggiori probabilità di vincere (vedi roulette) dettate dalle regole dei giochi. Quando non è così (tipo il bingo) c'è un sistema che fa guadagnare matematicamente il casino.

La gestione del giocatore da chi sta dietro le quinte esiste, lo sappiamo tutti e ce ne accorgiamo, basta giocare in 1 solo casinò.

Sul discorso che il giocatore quando si iscrive, versa e gioca ha un profilo che dipende da molti parametri (a che ora si è iscritto, quanto ha depositato, quanto ha giocato, cosa ha giocato etc) e in base al profilo il casinò si comporta in un certo modo, non lo so, la vedo difficile, ma cavolo farebbe su migliaia di giocatori? E sulla base di quali profili? Non saprei davvero.

A me è capitato di iscrivermi in casino e vincere subito (alcuni penserebbero alla strategia dell'abbindolamento, ti faccio vincere subito e poi ti spenno per smepre), ma mi è capitato di iscrivermi ad altri casinò e perdere tutto subito, o fare su e giù per ore e poi vincere, o fare su e giu e poi perdere, insomma mi è capitato di tutto e sinceramente non riuscirei a standardizzare il comportamento del casino online nei miei confronti.

Concludo esrpimendo il mio pensiero:
la truffa più grande è sulla tutela della privacy, e negli aams è rispettata.
Tutto il resto secondo me ha poco senso perchè il casino vince sempre, volente o nolente, e non vedo perchè rischiare in truffe per sputtanare tutto il loro business. Chi ha fatto truffe grosse è stato preso ed è nella M _ _ _ A, se qualcuno truffa prima o poi viene beccato.
La tua risposta è molto interessante ed esaustiva. Preciso che tutto quello che ho detto si basa appunto su delle ipotesi che non potranno essere mai provate effettivamente, sicuramente penso chi è in grado di programmare con ottima precisione dei software di gioco d'azzardo, bingo potrebbe essere in grado di "migliorarli" ulteriormente, dato che solo pochi eletti possono studiare il codice sorgente di tali software per vedere se tutto e in regola, ma sappiamo bene che l'onestà delle persone è davvero molto labile....non so se avete capito cosa voglio dire.....,ma io spero che quello che dico sia meno verità e tanta, ma TANTA ipotesi.
Avatar utente
Roger
Vincita $690.00
Messaggi: 901
Iscritto il: 15 gen 2010, 13:49

Credo che lo sperino tutti che sia tanta ipotesi!
Rispondi