Libri fondamentali per sistemisti di roulette

Regole del forum
La sezione è moderata: ogni post aggiunto verrà da noi autorizzato manualmente per prevenire i sempre più frequenti episodi di spam e di lamentele senza senso.
Rispondi
Avatar utente
casino2k.com
Admin
Messaggi: 1857
Iscritto il: 12 ott 2008, 13:51
Località: Milano
Contatta:

Apro questo topic chiedendo aiuto ai sistemisti di roulette, agli appassionati ed ai matematici.

Mi piacerebbe fare una lista dei libri sulla roulette, classificata magari in ordine di importanza o di difficoltà, in modo che questa pagina possa essere utile a tutti i giocatori, sia il sistemista esperto che vuole un testo di riferimento, sia l'intermedio che vuole approfondire le sue teorie, sia i nuovi giocatori che vogliono approcciarsi ai sistemi veri.

LIVELLO BASE - Libri introduttivi:

1) "La Roulette - tutti i sistemi per vincere", di Carlo Arancio, De Vecchi editore, 1991, pag 214, ISBN: 88-412-3337-0
Pregi: la completezza, la chiarezza, la semplicità, le formule matematiche semplici, la volontà di fornire ottimizzazioni ai sistemi. Consigliato!
Difetti: privilegia l'equilibrio

2) "Sfida ai Casinò" sottot.: "con due sistemi matematicamente infallibili e altri dieci sistemi", di Ariele (Gabriele Paludi),Silver Press, 1988, pag 93, Nessun ISBN)
Pregi: originalità, brevità, diversi sistemi stimolanti, appendice con formule semplici alla fine.
Difetti: uno dei due sistemi "infallibili" è traditore (attenzione!), l'altro si può migliorare di molto.

3) "Roulette & Giochi da Casinò" sott.: "come sbancare il tavolo verde", di Fabio Felici, Stampa Officine Grafiche De Agostini, 1999, pag 96, ISBN: 88-442-0490-8)
Pregi: una valanga di sistemi e sistemini, tavole alla fine per i nostri test.
Difetti: poca teoria

4) "Gioca e vinci al Casinò", di Ron Colman, MEB editore, 1981, pag 123, No ISBN
Pregi: semplice, un suo sistema originale con tabelle di gioco
Difetti: privilegia l'equilibrio, refusi
************************************************************************************

LIVELLO INTERMEDIO - Sistemi di base:

1) "Il Libro Completo dei Giochi da Casinò", di Lorenzo Della Moglie e Alessandro Catalano Ravaglioli, Mursia editore, 1969, pag 200, ISBN: 88-425-0562-5
Pregi: originalità e geniale innovazioni, analisi di montanti e figure, il suo famoso sistema delle fig di 3. E' un riferimento, da avere e studiare.
Difetti: una contraddizione, il suo sistema è troppo complesso e presenta difetti gravi.

2) "La roulette e il trente et quarante", di Errico Papi, A cura del Centro Studi di Scienza e Gioco, forse Anni Venti, pag 268, No ISBN, non in commercio.
Pregi: geniale trattamento dello zero, ha 40 sistemi e montanti, tratta ogni chance, 70 tabelle di gioco, teoria. Notevole.
Difetti: Italiano datato, esempi in denaro anziché in pezzi

3) "La Scienza della Roulette e del Trenta e Quaranta", di Henry Chateau, tradotto dal Francese A cura del Centro Studi di Scienza e Gioco, 1929?, pag 166, No ISBN, non in commercio.
Pregi: analisi spietata, molti sistemi e montanti, testo fondamentale.
Difetti: presenta le Assicurazioni in modo errato, nega la possibilità di vittoria ma presenta un sistema (truccato) che vince a M. Pari, esempi in denaro anziché in pezzi.
************************************************************************************

LIVELLO AVANZATO - Analisi completa dei sistemi:

1) "Roulette: sistemi in perdita, sistemi in equilibrio, sistemi infallibili", di Gaston Vessillier, Silver Press, 1993, pag 121, No ISBN.
Pregi: teoria e analisi, è un matematico ok, sfrutta la Legge del Terzo, il suo sistema batte una roulette senza zero su test di 3 milioni di boules, con dischetto allegato, tabelle finali.
Difetti: nessuno

2) "Il guadagno scientifico di una sola unità a la Roulette o al Trenta e Quaranta", di Marigny De Grilleau, tradotto dal Francese A cura del Centro Studi di Scienza e Gioco, Anni 70-80 circa, pag 396, No ISBN, non in commercio.
Pregi: enormi per la teoria e spiegazioni, esperto dello Scarto, un perfezionista, una valanga di dati e riferimenti specie per le figure, suo sistema. Da avere, prima o poi. Leggendolo si impara ad analizzare.
Difetti: libro corposo, dà le ripartizioni senza formule, collezione di scarti fumosa

3) "La Fine dell'Azzardo" sott.: "tre capisistema e loro applicazioni pratiche", di Nino Zantiflore (pseudonimo), S.G.E. di Verona, 1986, pag 144, No ISBN.
Pregi: geniale autore fondamentale, sfrutta la Legge del Terzo in modo rivoluzionario, molti sistemi a quadrante, il Collettivo, il bel sistema delle Distanze (che ho ottimizzato e testato) create proprio da lui.
Difetti: non tratta lo Zero, errore in una montante.
Curiosità: a quel che ne so, lo vende direttamente. Cmq ha un suo sito.

4) "Il Metodo Winkelloise" sui Pieni a M.Pari, di Ernest Nguyen,..., 1963, pag 58, No ISBN.
Pregi: esemplare e geniale sistema sfruttante lo Scarto, analisi e giustificazione matematica, bellissimo.
Difetti: è una interpretazione di Nguyen, si può aspettare anche 400 boules o più prima di attaccare.

5) "Soluzione dell'equazione matematica relativa a scarto ed equilibrio sulle chances semoplici", di Charles Van Bockstaele, Silver Press, 1994, pag 64, No ISBN.
Pregi: geniale risoluzione al problema della vincita iniziale nell'Equilibrio (io ne ho un'altra + dinamica), geniale sistema in orizzontale, fantastico sistemista creativo.
Difetti: nessuno

6) "La Roulette Image de la Vie", di Emilio R. Sadia, ...?, in Francese, ...?, pag 134, No ISBN.
Pregi: originale mutualità tra dozz/col
Difetti: espone in modo inesplicabile (truffaldino), non è credibile anche se è interessante per alcuni versi

7) "L'incredibile Sadia", tradotto da Francese a cura di P.G. del Club "Amici dell'Arcobaleno", fotocopie, pag 55 + circa altrettante di sperimentazioni, anno?, No ISBN.
Pregi: almeno si legge in Italiano
Difetti: inesplicabilità ad effetto

8) "La roulette et le Trente et Quarante", di Martin Gall (Jules Arnaud de Rivière), Delarue editore, 1920, pag 337, ISBN?
oppure:
"La Roulette e il 30 et 40", di Martin Gal, tradotto dal Francese A cura del Centro Studi di Scienza e Gioco, Anni 70-85 circa, pag 396, No ISBN, non in commercio
Pregi: matematico perfezionista, molte formule, analisi di molti sistemi e figure, un suo buon sistema con Paroli.
Difetti: troppe pagine su calcoli, usa monete anziché pezzi.
Curiosità: si può trovare nuovo a meno di 17 euro oppure usati a 260 euro!

9) "Roulette il mio mestiere", di Anonimo Croupier (Massimo Montani), Forte editore, 1994, pag 128, No ISBN
Pregi: brevità, 1200 boules Portorose evidenziate in Ch.Semplici/Dozz/Col, tabelle di frequenza e probabilità figure, un sistema vincente Blackjack (di Thorp), 3 sistemi originali su Ch.S.(pericoloso), Pieni, Terzine, accuratezza nell'esposizione.
Difetti: finge di vivere con la roulette, una montante errata, il ControParoli dell'Euromax pericoloso, non cita sempre da chi prende l'idea.

10) "Roulette" sott.: "i miei studi, le mie ricerche, i miei segreti", di Sandro Pazzaglia, SP editore, 1996, pag 111, No ISBN.
Pregi: incredibile esperienza di vita e di roulette, dà i brividi, sistema suo (ma preso da altri libri antichi) x individuare dove la pallina cadrà (l'ho visto io dimostrato in tv anni fa')
Difetti: nessuno, a parte che tratta solo di quel suo sistema che però esige il lancio della pallina prima di puntare.
Curiosità: si è abbassato in seguito, per prendersi 1 gettone, ad un'altra misera pseudo-dimostrazione su tavolo traballante con roulette inaggettivabile in un'esterna di Rai2 (c'è un video su youtube). Io lo vidi in azione su roulette & croupier professionali. E vinse quasi sempre, profetizzando subito dove sarebbe caduta 1 minuto prima. il croupier finse lo stupore. Non tutti sanno che i croupiers di prima sala tirano il settore, e quelli dei priveè pure il numero (esperienza personale certa). Il loro corso dura anche 6 mesi (domandarsi: per cosa? Per i nomi francesi dei numeri? Per dare il premio a chi vince? da 4 a 6 mesi? Perché ai croupiers ed ex croupiers è vietato l'ingresso da clienti ai Casinò? Se il tiro fosse casuale non ci sarebbe ragione)

11) il sistema "Magath" sulle sestine, di ?, Golden Press. A cura di G. Paludi, 1996, pag 22, No ISBN.
Pregi: a massa uguale, provato su 210.000 colpi vincendo il 3,81 dei colpi visti (il 16,47 dei c.giocati), facile programmabilità.
Difetti: nessuno

12) il sistema "Norman Leigh" su Ch.S., di ?, Silver Press, 1990, pag 10, No ISBN.
Pregi: una squadra di 13 contro il Banco!, che guadagnò 200 milioni di lire a Nizza, e fu cacciato da tutta la Francia
Difetti: la Americana in vincita oscilla paurosamente

13) "L'applicazione della Legge del Terzo sulle Chances Semplici" parte 1 e 2, di Arie van Helden, ..?, anno?, pag 6, No ISBN.
Pregi: idea buonissima, buone osservazioni, vince a massa uguale.
Difetti: spiegazione da migliorare, vince pochissimo (lo 0,144% dei c.visti)

14) "Il Sistema Segreto Francese" su Ch.S., di Charles van Bockstaele, fotocopie, anno..?, pag 17, No SBN.
Pregi: idea-base ottima (di Suresnes).
Difetti: complicato se svolto sui 6 eventi delle 3 Ch.Semplici. (ne ho una ottimizzazione potente, da pubblicare in libro)

15) "il Blackjack sconfitto" su Blackjack, di Eloi Rasmer, fotocopie, anno?, pag 32, No ISBN.
Pregi: non conosco, se si basa su Thorp, vince
Difetti: non lo conosco

16) "BeatThe Dealer part1" sul Blackjack, di Edward O. Thorp, ...?, Anno?, pag 78, No ISBN.
Pregi: vince matematicamente contando.
Difetti: c'è un film che consiglia metodi di squadra, altrimenti ti buttano fuori

17) "BeatThe Dealer part2" sul Blackjack, di Edward O. Thorp, ...?, Anno?, pag 150, No ISBN.
Pregi: idem come sopra
Difetti: idem come sopra

18) il sistema "HP Johnson" su Ch.S., di Howard P. Johnson, Silver Press ed., 1995, pag 16 (io ho l'originale di pag 22), No ISBN.
Pregi: originale uso dell'Americana in scaglioni.
Difetti: massaggio pericoloso da cardiopalma, testo spesso da correggere.

19) il sistema "D'Avesnes" su Ch.S., di?, SIlver Press, 1989, pag 8, No ISBN.
Pregi: testato su 100.000 boules dà il 4-5% di resa, originale visione delle figure, a massa pari o Americana, notevole.
Difetti: spiegato poco bene, difficile digeribilità (almeno per me) del suo filtro logico. Non l'ho mai provato.

20) "Il metodo della formula perfetta" su Ch.S., di Marcel Jordan, Silver Press, 1993, pag 25, No ISBN.
Pregi: massa uguale con originale visione delle figure, segue lo Scarto, semplicità (ne ho una versione mia).
Difetti: non ricordo ora, ma aggiornerò questo punto in seguito. Cmq leggere il consiglio finale apag 25.

21) il sistema del "Dr. Tovàn" su Dozz/Col, a cura di G.Paludi, Silver Press, 1988, pag 14, No ISBN.
Pregi: testato su computer su 50.000 colpi, listato programma alla fine, basato sulle concordanze.
Difetti: così com'è vince pochissimo (l'0,732% e non si sa di cosa) e ha avuto 7 salti di 209 pz mentre potrebbe venire migliorato.

22) Il "Sistema Strutturale" su 3 Ch.Semplici, di Rodyman Neshper, Golden Press, 1998, pag 16, No ISBN.
Pregi: chiarezza delle tabelle ed esempi di gioco di differenziale & mutualità.
Difetti: nessun test del sistema, la mutualità mi pare un affanno, sale in perdita verso lo Scarto.

23) "Roulette: come vincere col Paroli", di Gabriele Paludi, Golden Press, 1996, pag 16, No ISBN.
Pregi: catalogo dei vari tipi di Paroli, il paroli Martin Young, il sistema sulle fig di 3.
Difetti: non contiene (ovviamente) la mia versione ottimizzata di M.Young :)

24) "La Roulette fonte di onesto, sicuro, continuo guadagno", di Dr. Primo Benedetti, Golden Press, 1996, pag 14, No ISBN.
Pregi: originale trattamento di una D'Alembert a ragione variabile e frenata nel suo ritorno.
Difetti: un errore, sistema a forti oscillazioni, pericoloso ma può essere ammansito.

25) "La Roulette - tutti i sistemi più validi per vincere", a cura di Carlo Delaiti, Il Sistemista editore, 1992, pag 46, No ISBN.
Pregi: notevole raccolta di 25 sistemi-montanti, qualcuno è interessante.
Difetti: non sono certo tutti validi, qualche errore...

26) il sistema "1-2-3" su Ch.S., di ?, Silver Press editore, 1991, pag 16, No ISBN.
Pregi: si cerca un solo nemico (e quindi è ottimizzabile).
Difetti: massaggio anche forte, pericoloso senza un freno/aiuto.

27) il sistema "Georges Cherfsky" sulle Terzine, di G. Cherfsky, Depot Legal Editeur, 1970, pag 8, No ISBN, introvabile nè ripubblicabile.
Pregi: scelta originale nel frigorifero delle "terzine fredde", testato.
Difetti: vince circa mezzo pz ogni 150 colpi.

************************************************************************************


La pagina sarà in continua evoluzione grazie alle vostre segnalazioni. : book :

Si prega di segnalare il libro completo di tutte le informazioni: TITOLO, AUTORE, EDITORE, ANNO, ISBN. : Thanks :
Avatar utente
akirod
Vincita $0.90
Messaggi: 23
Iscritto il: 18 feb 2018, 18:08

casino2k.com ha scritto: 19 feb 2018, 10:54 Apro questo topic chiedendo aiuto ai sistemisti di roulette, agli appassionati ed ai matematici.

Mi piacerebbe fare una lista dei libri sulla roulette, classificata magari in ordine di importanza o di difficoltà, in modo che questa pagina possa essere utile a tutti i giocatori, sia il sistemista esperto che vuole un testo di riferimento, sia l'intermedio che vuole approfondire le sue teorie, sia i nuovi giocatori che vogliono approcciarsi ai sistemi veri.

La pagina sarà in continua evoluzione grazie alle vostre segnalazioni. : book :

Si prega di segnalare il libro completo di tutte le informazioni: TITOLO, AUTORE, EDITORE, ANNO, ISBN. : Thanks :
Dunque..- okay, sono Akirod. Mi permetto di fare una calda premessa (sono logorroico...). Tenete conto che, anche quando presento un libro come molto interessante o irrinunciabile, questo non vuol dire che non esistono errori in quel testo, anche concettuali. Ognuno li fa, solo che la positività di parte o gran parte del testo è cmq importante e/o fa crescere in Sistemistica, così li consiglio cmq.
Presento solo opere che possiedo.
Inoltre, non fatevi prendere da entusiasmi fuori-luogo. Non giocate i sistemi che troverete, se non sulla carta, per imparare e farvene un'idea, tentare varianti ecc. Chi non ha le basi tenda ad imparare i fondamentali, le figure, le montanti e qualche sistema.
Tutti gli autori tendono a presentare esempi convincenti dei loro sforzi, ma siamo in pochissimi a cesellare, armonizzare, un sistema valido. E' come un'auto: inutile e ridicolo pensare che, se hai composto un bel cambio o centralina, hai fatto un'auto! E anche se uno avesse fatto tutte le parti ben bene, bisogna vedere se sono compatibili, e infine bisogna registrarle e modificarle. Chiaro..? Perciò, prove su fogli o su computer e stop. Siamo alle prese di un compito arduo: vincere un gioco che ha alcuni vantaggi matematici su di noi (non solo lo Zero!). Prudenza.

LIVELLO BASE - Libri introduttivi:

1) "La Roulette - tutti i sistemi per vincere", di Carlo Arancio, De Vecchi editore, 1991, pag 214, ISBN: 88-412-3337-0
Pregi: la completezza, la chiarezza, la semplicità, le formule matematiche semplici, la volontà di fornire ottimizzazioni ai sistemi. Consigliato!
Difetti: privilegia l'equilibrio

2) "Sfida ai Casinò" sottot.: "con due sistemi matematicamente infallibili e altri dieci sistemi", di Ariele (Gabriele Paludi),Silver Press, 1988, pag 93, Nessun ISBN)
Pregi: originalità, brevità, diversi sistemi stimolanti, appendice con formule semplici alla fine.
Difetti: uno dei due sistemi "infallibili" è traditore (attenzione!), l'altro si può migliorare di molto.

3) "Roulette & Giochi da Casinò" sott.: "come sbancare il tavolo verde", di Fabio Felici, Stampa Officine Grafiche De Agostini, 1999, pag 96, ISBN: 88-442-0490-8)
Pregi: una valanga di sistemi e sistemini, tavole alla fine per i nostri test.
Difetti: poca teoria

4) "Gioca e vinci al Casinò", di Ron Colman, MEB editore, 1981, pag 123, No ISBN
Pregi: semplice, un suo sistema originale con tabelle di gioco
Difetti: privilegia l'equilibrio, refusi
************************************************************************************

LIVELLO INTERMEDIO - Sistemi di base:

1) "Il Libro Completo dei Giochi da Casinò", di Lorenzo Della Moglie e Alessandro Catalano Ravaglioli, Mursia editore, 1969, pag 200, ISBN: 88-425-0562-5
Pregi: originalità e geniale innovazioni, analisi di montanti e figure, il suo famoso sistema delle fig di 3. E' un riferimento, da avere e studiare.
Difetti: una contraddizione, il suo sistema è troppo complesso e presenta difetti gravi.

2) "La roulette e il trente et quarante", di Errico Papi, A cura del Centro Studi di Scienza e Gioco, forse Anni Venti, pag 268, No ISBN, non in commercio.
Pregi: geniale trattamento dello zero, ha 40 sistemi e montanti, tratta ogni chance, 70 tabelle di gioco, teoria. Notevole.
Difetti: Italiano datato, esempi in denaro anziché in pezzi

3) "La Scienza della Roulette e del Trenta e Quaranta", di Henry Chateau, tradotto dal Francese A cura del Centro Studi di Scienza e Gioco, 1929?, pag 166, No ISBN, non in commercio.
Pregi: analisi spietata, molti sistemi e montanti, testo fondamentale.
Difetti: presenta le Assicurazioni in modo errato, nega la possibilità di vittoria ma presenta un sistema (truccato) che vince a M. Pari, esempi in denaro anziché in pezzi.
************************************************************************************

LIVELLO AVANZATO - Analisi completa dei sistemi:

1) "Roulette: sistemi in perdita, sistemi in equilibrio, sistemi infallibili", di Gaston Vessillier, Silver Press, 1993, pag 121, No ISBN.
Pregi: teoria e analisi, è un matematico ok, sfrutta la Legge del Terzo, il suo sistema batte una roulette senza zero su test di 3 milioni di boules, con dischetto allegato, tabelle finali.
Difetti: nessuno

2) "Il guadagno scientifico di una sola unità a la Roulette o al Trenta e Quaranta", di Marigny De Grilleau, tradotto dal Francese A cura del Centro Studi di Scienza e Gioco, Anni 70-80 circa, pag 396, No ISBN, non in commercio.
Pregi: enormi per la teoria e spiegazioni, esperto dello Scarto, un perfezionista, una valanga di dati e riferimenti specie per le figure, suo sistema. Da avere, prima o poi. Leggendolo si impara ad analizzare.
Difetti: libro corposo, dà le ripartizioni senza formule, collezione di scarti fumosa

3) "La Fine dell'Azzardo" sott.: "tre capisistema e loro applicazioni pratiche", di Nino Zantiflore (pseudonimo), S.G.E. di Verona, 1986, pag 144, No ISBN.
Pregi: geniale autore fondamentale, sfrutta la Legge del Terzo in modo rivoluzionario, molti sistemi a quadrante, il Collettivo, il bel sistema delle Distanze (che ho ottimizzato e testato) create proprio da lui.
Difetti: non tratta lo Zero, errore in una montante.
Curiosità: a quel che ne so, lo vende direttamente. Cmq ha un suo sito.

4) "Il Metodo Winkelloise" sui Pieni a M.Pari, di Ernest Nguyen,..., 1963, pag 58, No ISBN.
Pregi: esemplare e geniale sistema sfruttante lo Scarto, analisi e giustificazione matematica, bellissimo.
Difetti: è una interpretazione di Nguyen, si può aspettare anche 400 boules o più prima di attaccare.

5) "Soluzione dell'equazione matematica relativa a scarto ed equilibrio sulle chances semoplici", di Charles Van Bockstaele, Silver Press, 1994, pag 64, No ISBN.
Pregi: geniale risoluzione al problema della vincita iniziale nell'Equilibrio (io ne ho un'altra + dinamica), geniale sistema in orizzontale, fantastico sistemista creativo.
Difetti: nessuno

6) "La Roulette Image de la Vie", di Emilio R. Sadia, ...?, in Francese, ...?, pag 134, No ISBN.
Pregi: originale mutualità tra dozz/col
Difetti: espone in modo inesplicabile (truffaldino), non è credibile anche se è interessante per alcuni versi

7) "L'incredibile Sadia", tradotto da Francese a cura di P.G. del Club "Amici dell'Arcobaleno", fotocopie, pag 55 + circa altrettante di sperimentazioni, anno?, No ISBN.
Pregi: almeno si legge in Italiano
Difetti: inesplicabilità ad effetto

8) "La roulette et le Trente et Quarante", di Martin Gall (Jules Arnaud de Rivière), Delarue editore, 1920, pag 337, ISBN?
oppure:
"La Roulette e il 30 et 40", di Martin Gal, tradotto dal Francese A cura del Centro Studi di Scienza e Gioco, Anni 70-85 circa, pag 396, No ISBN, non in commercio
Pregi: matematico perfezionista, molte formule, analisi di molti sistemi e figure, un suo buon sistema con Paroli.
Difetti: troppe pagine su calcoli, usa monete anziché pezzi.
Curiosità: si può trovare nuovo a meno di 17 euro oppure usati a 260 euro!

9) "Roulette il mio mestiere", di Anonimo Croupier (Massimo Montani), Forte editore, 1994, pag 128, No ISBN
Pregi: brevità, 1200 boules Portorose evidenziate in Ch.Semplici/Dozz/Col, tabelle di frequenza e probabilità figure, un sistema vincente Blackjack (di Thorp), 3 sistemi originali su Ch.S.(pericoloso), Pieni, Terzine, accuratezza nell'esposizione.
Difetti: finge di vivere con la roulette, una montante errata, il ControParoli dell'Euromax pericoloso, non cita sempre da chi prende l'idea.

10) "Roulette" sott.: "i miei studi, le mie ricerche, i miei segreti", di Sandro Pazzaglia, SP editore, 1996, pag 111, No ISBN.
Pregi: incredibile esperienza di vita e di roulette, dà i brividi, sistema suo (ma preso da altri libri antichi) x individuare dove la pallina cadrà (l'ho visto io dimostrato in tv anni fa')
Difetti: nessuno, a parte che tratta solo di quel suo sistema che però esige il lancio della pallina prima di puntare.
Curiosità: si è abbassato in seguito, per prendersi 1 gettone, ad un'altra misera pseudo-dimostrazione su tavolo traballante con roulette inaggettivabile in un'esterna di Rai2 (c'è un video su youtube). Io lo vidi in azione su roulette & croupier professionali. E vinse quasi sempre, profetizzando subito dove sarebbe caduta 1 minuto prima. il croupier finse lo stupore. Non tutti sanno che i croupiers di prima sala tirano il settore, e quelli dei priveè pure il numero (esperienza personale certa). Il loro corso dura anche 6 mesi (domandarsi: per cosa? Per i nomi francesi dei numeri? Per dare il premio a chi vince? da 4 a 6 mesi? Perché ai croupiers ed ex croupiers è vietato l'ingresso da clienti ai Casinò? Se il tiro fosse casuale non ci sarebbe ragione)

11) il sistema "Magath" sulle sestine, di ?, Golden Press. A cura di G. Paludi, 1996, pag 22, No ISBN.
Pregi: a massa uguale, provato su 210.000 colpi vincendo il 3,81 dei colpi visti (il 16,47 dei c.giocati), facile programmabilità.
Difetti: nessuno

12) il sistema "Norman Leigh" su Ch.S., di ?, Silver Press, 1990, pag 10, No ISBN.
Pregi: una squadra di 13 contro il Banco!, che guadagnò 200 milioni di lire a Nizza, e fu cacciato da tutta la Francia
Difetti: la Americana in vincita oscilla paurosamente

13) "L'applicazione della Legge del Terzo sulle Chances Semplici" parte 1 e 2, di Arie van Helden, ..?, anno?, pag 6, No ISBN.
Pregi: idea buonissima, buone osservazioni, vince a massa uguale.
Difetti: spiegazione da migliorare, vince pochissimo (lo 0,144% dei c.visti)

14) "Il Sistema Segreto Francese" su Ch.S., di Charles van Bockstaele, fotocopie, anno..?, pag 17, No SBN.
Pregi: idea-base ottima (di Suresnes).
Difetti: complicato se svolto sui 6 eventi delle 3 Ch.Semplici. (ne ho una ottimizzazione potente, da pubblicare in libro)

15) "il Blackjack sconfitto" su Blackjack, di Eloi Rasmer, fotocopie, anno?, pag 32, No ISBN.
Pregi: non conosco, se si basa su Thorp, vince
Difetti: non lo conosco

16) "BeatThe Dealer part1" sul Blackjack, di Edward O. Thorp, ...?, Anno?, pag 78, No ISBN.
Pregi: vince matematicamente contando.
Difetti: c'è un film che consiglia metodi di squadra, altrimenti ti buttano fuori

17) "BeatThe Dealer part2" sul Blackjack, di Edward O. Thorp, ...?, Anno?, pag 150, No ISBN.
Pregi: idem come sopra
Difetti: idem come sopra

18) il sistema "HP Johnson" su Ch.S., di Howard P. Johnson, Silver Press ed., 1995, pag 16 (io ho l'originale di pag 22), No ISBN.
Pregi: originale uso dell'Americana in scaglioni.
Difetti: massaggio pericoloso da cardiopalma, testo spesso da correggere.

19) il sistema "D'Avesnes" su Ch.S., di?, SIlver Press, 1989, pag 8, No ISBN.
Pregi: testato su 100.000 boules dà il 4-5% di resa, originale visione delle figure, a massa pari o Americana, notevole.
Difetti: spiegato poco bene, difficile digeribilità (almeno per me) del suo filtro logico. Non l'ho mai provato.

20) "Il metodo della formula perfetta" su Ch.S., di Marcel Jordan, Silver Press, 1993, pag 25, No ISBN.
Pregi: massa uguale con originale visione delle figure, segue lo Scarto, semplicità (ne ho una versione mia).
Difetti: non ricordo ora, ma aggiornerò questo punto in seguito. Cmq leggere il consiglio finale apag 25.

21) il sistema del "Dr. Tovàn" su Dozz/Col, a cura di G.Paludi, Silver Press, 1988, pag 14, No ISBN.
Pregi: testato su computer su 50.000 colpi, listato programma alla fine, basato sulle concordanze.
Difetti: così com'è vince pochissimo (l'0,732% e non si sa di cosa) e ha avuto 7 salti di 209 pz mentre potrebbe venire migliorato.

22) Il "Sistema Strutturale" su 3 Ch.Semplici, di Rodyman Neshper, Golden Press, 1998, pag 16, No ISBN.
Pregi: chiarezza delle tabelle ed esempi di gioco di differenziale & mutualità.
Difetti: nessun test del sistema, la mutualità mi pare un affanno, sale in perdita verso lo Scarto.

23) "Roulette: come vincere col Paroli", di Gabriele Paludi, Golden Press, 1996, pag 16, No ISBN.
Pregi: catalogo dei vari tipi di Paroli, il paroli Martin Young, il sistema sulle fig di 3.
Difetti: non contiene (ovviamente) la mia versione ottimizzata di M.Young :)

24) "La Roulette fonte di onesto, sicuro, continuo guadagno", di Dr. Primo Benedetti, Golden Press, 1996, pag 14, No ISBN.
Pregi: originale trattamento di una D'Alembert a ragione variabile e frenata nel suo ritorno.
Difetti: un errore, sistema a forti oscillazioni, pericoloso ma può essere ammansito.

25) "La Roulette - tutti i sistemi più validi per vincere", a cura di Carlo Delaiti, Il Sistemista editore, 1992, pag 46, No ISBN.
Pregi: notevole raccolta di 25 sistemi-montanti, qualcuno è interessante.
Difetti: non sono certo tutti validi, qualche errore...

26) il sistema "1-2-3" su Ch.S., di ?, Silver Press editore, 1991, pag 16, No ISBN.
Pregi: si cerca un solo nemico (e quindi è ottimizzabile).
Difetti: massaggio anche forte, pericoloso senza un freno/aiuto.

27) il sistema "Georges Cherfsky" sulle Terzine, di G. Cherfsky, Depot Legal Editeur, 1970, pag 8, No ISBN, introvabile nè ripubblicabile.
Pregi: scelta originale nel frigorifero delle "terzine fredde", testato.
Difetti: vince circa mezzo pz ogni 150 colpi.

************************************************************************************
Avatar utente
casino2k.com
Admin
Messaggi: 1857
Iscritto il: 12 ott 2008, 13:51
Località: Milano
Contatta:

Ringrazio moltissimo akirod per questa lista mostruosa e completa di libri, è sicuramente un valido riferimento per tutto il web e per coloro che vogliono approcciare in modo serio il gioco della roulette.
Studiate gente! : book :

E ti ringrazio anche per la premessa: chi inizia a studiare i sistemi in modo entusiastico spesso perde di vista la realtà matematica delle cose e si dimentica che una delle qualità più importanti per un giocatore è la prudenza!
Rispondi